The Things We Keep



CANDIDATO: Miglior Film


FILM: The Things We Keep



SINOSSI:

Casey è un giornalista sempre in viaggio nelle regioni più pericolose del globo e Alessandro un regista romano. “The Things We Keep” è un film raccontato attraverso la loro corrispondenza video, offrendo una visione insolita, divertente e straziante delle principali lotte dell'ultimo decennio: il conflitto in Medio Oriente, la crisi dei migranti e le turbolenze economiche. Casey invia filmati da tutto il mondo al suo amico Alessandro per oltre 12 anni: momenti orribili e momenti esilaranti ripresi dai suoi reports, troppo anticonvenzionali per le notizie di Al Jazeera. In quei video Alessandro amalgama le vite delle persone incontrate nei reportage con la storia della loro amicizia in un mix pieno di umanità e scopre attraverso gli occhi di Casey, che dietro le etichette di "islamista", "immigrato", "povero", nelle riprese di quegli anni ci sono nomi, persone, aspirazioni e speranze.


ALTRE CANDIDATURE:

Abigail FallsAbigail FallsBenzineBenzineDesert ShoresDesert ShoresEmmaEmmaInvisible HandsInvisible HandsLaddie: The Man Behind the MoviesLaddie: The Man Behind The MoviesLetter From MasanjiaLetter from MasanjiaMaracaiboMaracaiboMare di GranoMare di GranoMy Tourette'sMy Tourette'sOltre la NebbiaOltre la NebbiaRespiriRespiriRoll with MeRoll with MeSay Her NameSay Her NameSkid Row MarathonSkid Row MarathonSomewhere in TongaSomewhere in TongaSoufraSoufraStato di EbrezzaStato di EbbrezzaThe Age of ImitationThe Age of ImitationThe Best of All WorldsThe Best of all WorldsThe ForestThe ForestThe Gift of LoveThe Gift of LoveThe Iron OrchardThe Iron OrchardThe PortraitThe PortraitThe PushThe PushTo LetTo LetYounger DaysYounger Days