Frida Bruno



VINCITORE: Cortometraggio italiano


FILM: Il quadro alle tue spalle



BIOGRAFIA:

Si forma come attrice teatrale conseguendo la Laurea all’Accademia Nazionale D’arte Drammatica Silvio D’Amico a Roma. Frequenta per tre anni i laboratori della scuola europea per l’attore, docenti: Luca Ronconi, Andrea Camilleri, Peter Clough e Ken Rea della Guildhall of music and Drama di Londra, Nikos Kalarambus e accademia di Atene. Oggi continua la sua formazione con il maestro Juan Carlos Corazza. Inizia da subito a lavorare con importanti registi della scena italiana tra cui M. Scaparro, L. De Fusco., G. Dall’Aglio, Memè Perlini, U. Gregoretti, è Santa Chiara nel “l’uomo che vide San Francesco d’assisi” regia Krszysztof Zanussi, e Colombina nel celebre “Pulcinella” interpretato da Massimo Ranieri. Grazie a questa solida formazione viene chiamata ad interpretare diversi ruoli per fiction e film vestendo ruoli sia drammatici che vicini alla commedia. Collateralmente ha partecipato a progetti radiofonici con A. Sironi e A. Pierfederici, ha condotto “Chi è di scena”, format televisivo per appassionati di teatro. Nel 2008 è la voce recitante nel “Progetto Italia” a San Lorenzo in Lucina a Roma. nsegnante di recitazione, consulente al movimento scenico, ha curato inoltre le coreografie dello Spot Pubblicitario TIM 2008. Ha collaborato con l'istituto Isia di Firenze come docente alla regia, insegnante di recitazione in altre accademie e corsi . Scrive e realizza nel 2012 il cortometraggio 'Farfalla su Pietra' partecipando allo short film festival di Cannes. Nel 2019 scrive e realizza il cortometraggio "Il quadro alla tue spalle" con Adriano Giannini e Valentina Cenni, partecipando a diversi festival nazionali ed internazionali oggi ancora in concorso.


ALTRE CANDIDATURE:

Gianluca Mangiasciutti, Massimo LoiJe ne veux pas mourir Salvatore AlloccaLa GitaNiccolò GentiliNon è una bufalaRiccardo PetrilloRondini