Gianluca Mangiasciutti, Massimo Loi



CANDIDATO: Cortometraggio italiano


FILM: Je ne veux pas mourir



BIOGRAFIA:

Gianluca Mangiasciutti Nato a Roma nel 1977, vive a Roma lavorando, dal 2005, come assistente alla regia di film, serie TV, spot pubblicitari. Dal 2010 realizza cortometraggi, spot pubblicitari (incluso uno degli spot Iris commissionati dalla Mercedes), video musicali e una serie web per Poste Italiane intitolata "Apposta per te". Nel 2015, insieme a Massimo Loi, dirige il cortometraggio "Dove l'acqua con altra acqua si confonde", nominato per il David di Donatello Award e Golden Globe per il miglior cortometraggio e vincitore dell'Universal Studio Award al Maremetraggio Festival. Massimo Loi Nato a Milano nel 1979, vive in Sardegna fino a 18 anni, realizzando due cortometraggi. Successivamente si laurea in Scienze della comunicazione realizzando nello stesso periodo due cortometraggi, un film di media lunghezza e un documentario prodotto dall'Università. Dal 2005 lavora a Roma come assistente alla regia di film, serie TV, spot pubblicitari e video musicali. Nel 2015, insieme a Gianluca Mangiasciutti, dirige il cortometraggio "Dove l'acqua con altra acqua si confonde", nominato per il David di Donatello Award e Golden Globe per il miglior cortometraggio e vincitore dell'Universal Studio Award al Maremetraggio Festival.


ALTRE CANDIDATURE:

Frida BrunoIl quadro alle tue spalleSalvatore AlloccaLa GitaNiccolò GentiliNon è una bufalaRiccardo PetrilloRondini