Coup 53



CANDIDATO: Miglior Film


FILM: Coup 53



SINOSSI:

Durante la produzione di un documentario sul colpo di stato Anglo-Americano in Iran del ’53, il regista iraniano Taghi Amirani e il montatore Walter Murch (Apocalypse Now, The Godfather, The English Patient) scoprono del materiale archiviato per decenni mai visto prima. Le pellicole di 16mm e i documenti scoperti non solo permettono ai filmmaker di raccontare la storia del capovolgimento del governo iraniano con dettagli mai rivelati, ma conducono ad esplosive e oscure rivelazioni britanniche seppellite da 66 anni. Quello che iniziò come un documentario il 4 agosto del 1985 si trasforma nell’indagine di una vita, portando i filmmakers in acque cinematiche inesplorate.


ALTRE CANDIDATURE:

A State of MadnessA State of MadnessActa Non VerbaActa Non VerbaFrank and AvaFrank and AvaGrand CanCanGrand CanCanHow To Live In This WorldHow To Live In This WorldJouliksJouliksLes Salopes or the Naturally Wanton Pleasure of SkinLes Salopes or the Naturally Wanton Pleasure of SkinMacabreMacabreMoka NoirMoka Noir: no more coffee in OmegnaPilatePilatePutting Lipstick On A PigPutting Lipstick On A PigRemainRemainThe Great JourneyThe Great JourneyThe Night of the Two MoonsThe Night of The Two Moons Trawniki. School of executionersTrawniki. School of executionersWhen Love BlossomsWhen Love Blossoms