Submission



CANDIDATO: Miglior Film


FILM: Submission



SINOSSI:

Lucia denuncia il marito di stupro. Mentre lotta contro il sistema legale portoghese per portarlo in tribunale nonostante la sua famiglia potente, elabora il trauma in un gruppo di auto-aiuto e scopre di essere rimasta incinta proprio da quella terribile esperienza. La protagonista si fa portavoce dei valori della donna in una società patriarcale, portando a galla questioni come la possibilità di stupro all’interno di un matrimonio. Il regista crea certamente un ritratto femminista, ma il film ha la forza di non puntare il dito, limitandosi a presentare la zona grigia dei fatti, e lasciando che sia il pubblico a decidere che cosa scegliere come giusto o sbagliato.


ALTRE CANDIDATURE:

A Black JesusA Black JesusAliveAliveAmerican WomanAmerican WomanBroken VoicesBroken VoicesForeign Volunteers in the Hell of RaqqaForeign Volunteers in the Hell of RaqqaI Don’t Want To Be Without You I Don't Want To Be Without YouMy SonMy SonNeolovismoNeolovismoSe ti abbraccio non aver pauraSe ti abbraccio non aver pauraSix LettersSix LettersThe ArchThe ArchThe New AbolitionistsThe New AbolitionistsThose Dark NightsThose Dark NightsTwo KomachisTwo KomachisUpper Story - On the road to well beingUpper Story - On the road to well being Woman of the Photographs Woman of the Photographs