Broken Voices



CANDIDATO: Miglior Film


FILM: Broken Voices



SINOSSI:

Una coppia in crisi è in un cinema. La donna si identifica nel dolore della protagonista. Parte un gioco di riflessi in cui i personaggi che stimiamo “reali”, pur nella finzione del cinema, si confondono con quelli immaginari che scaturiscono dalla mente dell’artista, e così via, in una matrioska enigmatica in cui, accompagnati da una voce fuori campo francese e da una fotografia per lo più in bianco e nero, si perdono i confini tra realtà e fantasia, immaginante e immaginato. Riflettiamo così sulla potenza dell’arte e sul ruolo dell’artista, che non può che mostrare il suo dolore, facendoci così sentire meno soli.


ALTRE CANDIDATURE:

A Black JesusA Black JesusAliveAliveAmerican WomanAmerican WomanForeign Volunteers in the Hell of RaqqaForeign Volunteers in the Hell of RaqqaI Don’t Want To Be Without You I Don't Want To Be Without YouMy SonMy SonNeolovismoNeolovismoSe ti abbraccio non aver pauraSe ti abbraccio non aver pauraSix LettersSix LettersSubmissionSubmissionThe ArchThe ArchThe New AbolitionistsThe New AbolitionistsThose Dark NightsThose Dark NightsTwo KomachisTwo KomachisUpper Story - On the road to well beingUpper Story - On the road to well being Woman of the Photographs Woman of the Photographs